Centro Regionale Ausili (CRA)

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

A partire da 1° Ottobre 2019 il Centro Ausili Tecnologici (CAT) confluisce nel Centro Regionale Ausili (CRA), che a sua volta quindi vedrà ampliato il suo mandato.
Da questa data, tutte le attività avviate verranno pertanto portate avanti sotto l’unico nome di Centro Regionale Ausili, gestito a cura di AIAS Bologna Onlus e del suo Team Ausilioteca.
Il rinnovo del contratto di servizio porterà importanti novità per gli utenti: orari di apertura più ampi, procedure di accesso più snelle, tempi di attesa più certa e ancora più attenzione al percorso post valutazione. 

Anche il contratto di servizio del Centro per l’Adattamento dell’Ambiente Domestico (CAAD) di Bologna è stato rinnovato, con alcune importanti novità, pur in un quadro di continuità di servizio.

L’orario di apertura della segreteria di entrambi i servizi CRA e CAAD a partire da 1° ottobre 2019 è il seguente:
Da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00.
I riferimenti telefonici e la sede operativa non cambiano.

Maggiori informazioni saranno a breve disponibili sui canali informativi di entrambi i Centri.

Dott. Evert-Jan Hoogerwerf
Responsabile CRA e CAAD


Il Centro Regionale Ausili (CRA) è il “centro di riferimento tecnico per la valutazione, l’informazione, la consulenza, la formazione e la ricerca sugli ausili” istituito nel 2000 dagli Assessorati alle Politiche Sociali e alla Sanità della Regione Emilia Romagna (ex LR n.29/’97).
E’ una struttura di 2°/3° livello del Servizio Sanitario Regionale, gestita dall'Azienda USL di Bologna in convenzione con AIAS Bo onlus; si rivolge in primo luogo ai professionisti e ai servizi che si occupano di disabilità in regione; le prestazioni rivolte a persone con disabilità e famiglie vengono erogate su invio dei Servizi.
Il CRA si occupa principalmente di problematiche legate a disabilità motorie e multiple; collabora con altri professionisti e servizi nella proposta di ausili per tutte le altre tipologie di disabilità. L’ intervento è mirato alla scelta e all'uso di ausili nei seguenti ambiti:

  • mobilità
  • trasferimenti e sollevamenti
  • vita quotidiana
  • cura della persona
  • adattamenti e accessibilità di casa e arredi
  • tecnologie per l'interazione con l'ambiente
  • domotica
  • sport e tempo libero (in via di sviluppo)

Presso il Centro sono presenti: un’ampia ed aggiornata mostra permanente, riferimento a livello italiano, e due appartamenti domotizzati in cui sono presenti lo stato dell’arte delle tecnologie per la facilitazione ambientale oltre ad arredi e soluzioni per la casa accessibile.

L'èquipe multidisciplinare del Centro Regionale Ausili è composta da fisioterapisti, terapisti occupazionali, educatori, ingegneri e tecnici, più una segreteria amministrativa; al bisogno possono essere attivate prestazioni professionali di altri specialisti.
Il CRA collabora con le altre strutture di Corte Roncati ed è in rete con le realtà di riferimento nel settore ausili a livello regionale, nazionale ed europeo.

La macro-prestazioni che vengono fornite sono:

  • Informazione
  • Consulenza ad operatori
  • Consulenza per la valutazione ausili e soluzioni per la qualita’ della vita
  • Consulenza a distanza
  • Visita informativa
  • Formazione ed aggiornamento
  • Produzione culturale
  • Appartamenti domotizzati

L'accesso a tutte prestazioni è gratuito.