Lavorare
in rete

Progetti per l’autonomia
e l’inserimento lavorativo
di giovani e adulti con disabilità

Il progetto

ll progetto Lavorare in rete è un progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e promosso da FISH Emilia-Romagna, ANFFAS Emilia-Romagna, AIAS Bologna Onlus e A.P.R.I. OdV, con l'obiettivo di potenziare e ampliare le iniziative delle associazioni e delle cooperative che già supportano giovani con certificazione secondo la legge 104/92 nella transizione dalla scuola al lavoro e persone con disabilità nel loro percorso verso l'autonomia lavorativa.

Il progetto prevede la nascita di una rete sperimentale di Disability Hub intesi come spazi per l’apprendimento reciproco e lo scambio di pratiche innovative e virtuose, a sostegno dell’occupazione professionale delle persone con disabilità.

In sinergia con gli stakeholders territoriali, il progetto si articola sulle nove provincie della Regione Emilia-Romagna, coinvolgendo un’importante rete di partner. All'interno di questo progetto, il team di AIAS e dell'Ausilioteca propone di implementare in via sperimentale dei "Digital Transition Lab" con lo scopo di avvicinare le persone con disabilità alle competenze digitali in un contesto di gruppo per favorire le loro opportunità di inserimento lavorativo.

Attraverso le attività realizzate, AIAS mira a promuovere le conoscenze e la consapevolezza sulle tecnologie assistive destinate a sostenere e migliorare la qualità della vita in ambito lavorativo delle persone con disabilità.

Partner del progetto

Skip to content